Announcements

Call n. 94 anno XXII - giugno 2018. Ripensando il “politico” oggi: tra profezia, conflitto e desiderio (deadline 31 Maggio, 2018)

 
Viviamo tempi in cui le parole in uso nel linguaggio politico – diritti, democrazia, giustizia, libertà, persino felicità – sembrano aver perso la capacità di fare presa sulla realtà: sono incapaci di “mordere la terra”, come denunziava Simone Weil già nel 1939. Cercare nell’intreccio con altri linguaggi di restituire un senso vitale a queste parole, o trovarne altre che sappiano ispirarci nell’immaginare il mondo comune può essereun modo per ritrovare questa capacità di presa sulla realtà e per restituire alla politica il suo potere di trasformazione. Occorre, dunque, esplorare le contaminazioni della politica con altri saperi e altre narrazioni, superando l’approccio puramente interdisciplinare, la radice comune che collega la politica alle diverse dimensioni dell’esperienza e dell’esistenza umana.  
Posted: 2018-03-19 More...
 
1 - 1 of 1 Items


Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa.

مبلمان اداریصندلی مدیریتیصندلی اداریمیز اداریوبلاگدهیگن لاغریشکم بند لاغریتبلیغات کلیکیآموزش زبان انگلیسیپاراگلایدرساخت وبلاگخرید بلیط هواپیماپروتز سینهپروتز باسنپروتز لبمیز تلویزیون


e-ISSN: 1828-5368