طراحی قالب وردپرس

Lineamenti della vegetazione per una cartografia dell\'alta Valle dell\'Agno e del Leogra (Prealpi Vicentine)


Abstract


It
L’ area presa in esame, compresa nelle tavolette PASUBIO (F. 36 III NE), POSINA (F. 36 II NO), CIMA CAREGA (F. 36 III SE), RECOARO (F. 36 II SO) e VALDAGNO (F. 49 I NO), fa parte del complesso orografico denominato "Piccole Dolomiti". Sul fondovalle affiorano tratti del basamento cristallino sudalpino sul quale poggiano in discordanza formazioni sedimentarie permo-triassiche con intercalazioni di prodotti eruttivi acidi e basici mediotriassici e basaltici paleogenici. Ai fini di una futura cartografia della vegetazione si mettono in evidenza le cenosi rupestri (Potentilletalia caulescentis), quelle dei ghiaioni e delle aree di erosione (Thlaspietalia rotundifolii e Erico-Pinetalia), quelle dei pascoli (Polygono-Trisetion), dei prati falciabili (Arrhenatherion elatioris), delle formazioni boschive (Orno-Ostryon e Fagion sylvaticae), delle zone umide (Alno-Padion e Tofieldietalia), dei coltivi e i rimboschimenti. Per il suo interesse geologico, paesaggistico e vegetazionale questo territorio merita particolare attenzione ed è auspicabile la realizzazione delle normative di protezione previste dalla legislazione della Regione Veneto. Il presente studio pub essere di valido aiuto per una corretta e puntuale programmazione del territorio.
En
The studies area, included in the IGM Maps PASUBIO (F. 36 COARO (F: 36 I1 SO) e VALDAGNO (F. 49 I NO),belongs to the "Piccole Dolomiti" orographic complex. At the bottom valley the crystalline basement crops out, on which permo-triassic sedimentary formations lay unconformably, acid and basic emptive products of Middle Triassic and basaltic Paleogenic being at various points intercalated. For a vegetational map emphasizes the rock vegetation (Potentilletalia caulescentis), that of screes and of erosion areas (Thlaspietalia rotundifolii and Erico-Pinetalia), of pastures (PolygonoTrisetion) of mow-meadows (Arrhenatherion elatioris), of woodlands (Orno-Ostryon and Fagion sylvaticae), of damps (AlnoPadion and Tofieldietalia), of tilled and reafforested lands. For its geological, landscapistic, and vegetational interest this territory deserves particular care and its inclusion in the "protected areas" is desiderable. This study may represent a valid support for the correct future programmation.

DOI Code: 10.1285/i15910725v18p393

Keywords: Vegetazione,; Tipi cartografici,; Paesaggio; Vegetation,; Cartographical kind,; Landscape.

Full Text: PDF


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.