صندلی اداری طراحی قالب وردپرس آموزش وردپرس

Importanza della briofenologia nella tipizzazione di microambienti


Abstract


It
In questo lavoro gli autori mettono in rilievo la capacità dei muschi di evidenziare variazioni anche piccole dell’ambiente, osservando lo sviluppo dello sporofito (briofenologia), come fase significativa del ciclo ontogenetico ed evento facilmente rilevabile dal l’osservatore. Sono qui riportati i dati delle variabili ecologiche considerate (esposizione, inclinazione, condizioni di luce e di umidità, substrato), i dati climatici (temperatura, piovosità, umidità relativa) e i rilievi fenologici effettuati su 14 stazioni di Tortula muralis Hedw. Le colonie reagiscono alle condizioni climatiche generali con una diversificazione nei tempi di emissione e sviluppo dello sporofito: colgono così l’interazione fra fattori ecologici ed evidenziano microambienti.
En
In this work the authors have studied the capacity of the mosses to emphasize, even little, variations of an environment, by observing the development of the sporophyte (bryophenology),as the significant phase of the ontogenetic cycle and easily noticed by the observer. Here are reported the data of the examined ecological variables (exposure, inclination, light and humidity conditions, substrate), the climatic data (temperature, rain, relative humidity) and the phenological observations on 14 stations of Tortula muralis Hedw. The colonies of Musci can react to general climatic conditions by changing the times of emission and development of the sporophyte: so they get the interaction between the ecological conditions and emphasize micro-environments.

DOI Code: 10.1285/i15910725v18p361

Keywords: bryophenology; ecological variables; microenvironments

Full Text: PDF


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.