طراحی قالب وردپرس

Prima segnalazione di Algyroides Nigropunctatus nel parco naturale regionale "Costa Otranto-Leuca e bosco di Tricase"


Abstract


Nell’ambito di un’escursione naturalistica, svolta 18 Aprile 2010, viene avvistato e fotografato un esemplare Algyroides igropunctatus (Duméril & Bibron, 1839). L’avvistamento avviene lungo una strada interpoderale che collega il Bosco delle Querce di Castro alla località Acquaviva di Marittima (frazione del comune di Diso); l’esemplare di Lacertidae si trova su di un tronco di ulivo secolare. Nei giorni successivi, in seguito ad interviste a giovani escursionisti si rilevano probabili ulteriori avvistamenti nella Pineta di Santa cesarea terme e in un giardino urbano di Castro. Nel 2012 uno degli autori rileva la presenza di Algyroides nigropunctatus lungo un percorso rurale sempre nel Parco “Costa Otranto Leuca e Bosco di Tricase” ma nell’area ricadente nel comune di Otranto.Algyroides nigropunctatus (Duméril & Bibron, 1839), segnalato in Italia nel Carso triestino (Atlante degli Anfibi e dei Rettili d’Italia, Societas Herpetologica Italica, 2006), è una specie a distribuzione dinarica, della Grecia nord occidentale e di alcune isole ioniche. È presente anche in Macedonia e in Albania, compresa l’isola di Saseno, proprio di fronte a Valona nel punto più vicino alle coste salentine.

Full Text: PDF


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.