صندلی اداری طراحی قالب وردپرس آموزش وردپرس

Il testo classico tra filologia e semiologia


Abstract


It
L'articolo, che contiene una conferenza rivolta a studenti dei corsi universitari, vuole esporre in modo semplice alcune esigenze della lettura dei testi classici. Tradizionalmente l'obiettivo principale dell'attività filologica è l'interpretazione storica dei testi. Tale obiettivo si concretizza per lo più nella edizione dei testi e nella loro analisi come documenti storici e linguistici. Per tale obiettivo la filologia classica ha elaborato nel corso del tempo strumenti adeguati. Tuttavia si può andare oltre questo obiettivo e apprezzare i testi classici come testi letterari. Sotto questo aspetto la moderna semiologia offre alcune nozioni che si possono rivelare utili, in particolare la nozione di testo come messaggio organizzato, provvisto di un ordine interno, e la nozione di coerenza testuale, che coinvolge non solo il microcontesto, ma anche il macrocontesto.
En
The article, which proposes a conference as content directed to the students of university courses, aims to expose in a simple way some of the reading demands of the classical texts. Traditionally the main objective of the philology is the historical interpretation of the texts; this objective is mostly realized in the edition of the texts and their analysis as historical and linguistic documents. For this aim the classical philology over time has developed appropriated tools. However it is possible to go beyond this and to appreciate the classical text as literary texts. In this context the modern semiotics offers some ideas that could be helpful: in particular the concept of text as an organized message with an internal order, and the notion of textual coherence, which involves not only the micro-, but also tre macro-context.

DOI Code: 10.1285/i11245344v2016n2p5

Keywords: Testi classici; Filologia; Semiologia; Classical texts; Philology; Semiotics; Microcontext; Macrocontext

Full Text: PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.