صندلی اداری طراحی قالب وردپرس آموزش وردپرس

Schegge di esistenza. Un'intervista di Francesco Tarantino a Luigi Antonello Armando


Abstract


It
Quanto segue è un'ampia intervista a Luigi Antonello Armando, psicoanalista, già docente universitario, autore di numerosi scritti. L'intervista mostra la continuità della sua ricerca e prende in considerazione importanti temi che hanno interessato la psicoanalisi, nel versante clinico e culturale, nell'ultimo cinquantennio di questo evo definito post-moderno. Essa, partendo dalle peculiari modalità d'insegnamento universitario di Armando nei lontani anni settanta, getta una nuova luce su nodi centrali dell'indagine psichica e psicopatologica con particolare riferimento all'analisi dei sogni ed apre una nuova prospettiva sulla psicoanalisi da un punto di vista sia culturale che psicoterapeutico.
En
The following is an extensive interview with Luigi Antonello Armando, psychoanalyst, former lecturer, author of numerous writings. The interview shows the continuity of his research and takes into account major issues that have affected the psychoanalysis, the clinical and cultural side, the last fifty years of this age called post-modern. Starting from the peculiar university teaching methods of Armando in the distant seventies, he sheds new light on the central nodes of psychic and psychopathological investigation with particular reference to the analysis of dreams and opens a new perspective on psychoanalysis from a point of view both cultural and psychotherapeutic.

DOI Code: 10.1285/i17201632vXXIn37-38p29

Keywords: psicoanalisi; psicoterapia; cultura occidentale; politica; formazione; percezione delirante; sogni; psychoanalysis; psychotherapy; western culture; politics; education; delusional; perception; dreams

Full Text: PDF


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.